Confartigianato Motori porta in piazza piloti e team di F1

Giovedì sera in centro Hülkenberg incontrerà i fan

Confartigianato Motori torna con la tradizionale manifestazione “DALLE CORSE ALLA STRADA”, imperdibile appuntamento dedicato al mondo della Formula 1 e del Motorsport, occasione di incontro con piloti e team per tutti gli appassionati.

La kermesse prevede due giornate ricche di eventi, realizzate nell’ambito di Monza GP,in collaborazione con IPQ, che si svolgeranno nel cuore della città, giovedì 1 e venerdì 2 settembre, in concomitanza all’86° Gran Premio d’Italia.

Grande novità di quest’anno, regalo di Confartigianato Motori per il suo 34° compleanno, l’opportunità d’incontrare dal vivo i grandi protagonisti della velocità.

Nella prestigiosa cornice di Piazza Trento e Trieste, giovedì dalle ore 19:00 alle 23:00, si svolgerà infatti l’evento GRATUITO E APERTO AL PUBBLICO MEET THE FAN.

Tanti i piloti e i team che sfileranno sul red carpet e si alterneranno sul palco per rispondere ai microfoni dei giornalisti sportivi Paolo Ciccarone e Claudia Peroni.

Fra le numerose guest star attese, il pilota Nico Hülkenberg del Team Force India F1, Alex De Angelis Lorenzo Savadori che corrono in Superbike per la Iodaracing.

Il palco ospiterà la diretta televisiva di Paddock, trasmissione presentata da Franco Bobbiese per Telereporter e vedrà svelata in anteprima la tuta da meccanico Confartigianato Motori - Sparco, che sfida, per design e tecnologia, quelle indossate in gara da Alonso e Button.

Per l’occasione la piazza cittadina accoglierà anche un’esposizione di vetture da collezione, auto da corsa, supercar e superbike. In mostra la velocità nei suoi tre momenti evolutivi con pezzi da collezione, oggetti d'arte rinati dalle mani di sapienti restauratori; custom, elaborazione e personalizzazione; soluzioni avanzate che strizzano l’occhio al futuro con auto a guida autonoma, elettriche o a energia alternativa. Insomma, design, creatività e tecnologia si fondono offrendo soluzioni estreme e nello stesso tempo coinvolgenti per 4 e 2 ruote uniche al mondo.

La kermesse si sposterà venerdì 2 settembre all’interno della Area Hospitality Confartigianato Motori in Autodromo per la tradizionale cerimonia di consegna dei riconoscimenti, quest’anno griffati Zepter, alla presenza dei vertici istituzionali e imprenditoriali e delle celebrità delle corse tra cui l’amatissimo Jean Alesi, ex pilota F1.

L’autorevole Giuria di Confartigianato Motori ha premiato quest’anno:

Lewis Hamilton, miglior pilota della Stagione – team Mercedes
Max Verstappen,miglior pilota emergente – team Red Bull
James Key, miglior ingegnere - team Toro Rosso
Bradley Lord, miglior PR - team Mercedes
Meccanici Red Bull, miglior squadra meccanici
Roberto Chinchero, miglior giornalista sportivo - Sky Tv
Keith Sutton, miglior fotografo sportivo – Sutton Images
Motorsport.com, miglior sito sportivo dedicato alla F1
Premio speciale alla carriera per Felipe Massa – team Williams

Il Premio Confartigianato Motori è un riconoscimento riservato a chi, nel corso della Stagione F1, si è distinto per la passione e la dedizione con cui ha contribuito a realizzare i massimi traguardi tecnologici e di performance in campo motoristico.

Oggetto del prestigioso trofeo “Tecnologia e Ambiente”, realizzato in collaborazione con il Parco Regionale Valle del Lambro, le eccellenze della sostenibilità ambientale in grado di non penalizzare i risultati di gara. Un’attenzione al green e all’environmentally care al centro della ricerca dei partner di Confartigianato: Mobil1, leader nella fornitura ai Team F1 di prodotti all’avanguardia studiati sui campi di gara di tutto il mondo, e Texa chepresenterà in anteprima TEXA CARe, dispositivo che mette in rete l’auto trasformando lo smartphone del conducente in un’interfaccia di comunicazione con gli operatori dell’assistenza. In prima linea anche la spagnola PF Sistemas,realtà autorevole nella realizzazione di sistemi di sicurezza, con il primo lancio italiano di un innovativo prodotto pensato per gli automobilisti delle every-day car.

L’evento farà anche da vetrina alle novità relative alla piattaforma Confartigianato Motori Sistema, messe a punto grazie alla preziosa collaborazione di Quattroruote Professional e altri partner che permetteranno di gestire in modo ancor più dinamico e funzionale la moltitudine di richieste dell’autoriparatore.